Si è verificato un errore nel gadget

Lettori fissi

Powered by Blogger.

♥ Eccomi qui ♥:

Archivo del Blog

venerdì 3 febbraio 2012

Biscottini zenzero, cannella e noce moscata ♥

Guten Abend!
Anche oggi la giornata è fredda e cupa, delle nubi plumbee avvolgono le montagne... Tempo ideale per mettersi ai fornelli e preparare qualcosa di sfizioso, con l'aiuto, magari, dei propri pargoletti o anche solo per rilassarsi un po'!
Ieri ho deciso di provare una ricetta che non avevo mai fatto prima d'ora e, devo dire, il risultato non è niente male! Vi presento quindi i miei biscotti speziati, molto invernali e ottimi per accompagnare una bel calice di vino porto o da degustare sorseggiando del té bollente!
Passiamo subito alla preparazione di questi biscotti secchi.

Ingredienti:
  • 300 g di farina integrale
  • 60 g di zucchero semolato
  • 60 g di zucchero a velo
  • 1 tuorlo + 1 uovo intero
  • 120 ml di olio
  • 5 cucchiai da minestra di latte
  • 15 g di zenzero
  • 1 cucchiaino da caffè di noce moscata
  • 1 cucchiaio da minestra di cannella
  • 4 chiodi di garofano essiccati ben pestati
  • 100 g di farina bianca + q.b per infarinare il piano di lavoro
Procedimento:
Versate in un recipiente la farina integrale setacciata, lo zenzero, la noce moscata, i chiodi di garofano, il tuorlo e l'olio. Se avete un robot da cucina, versate tutto dentro il boccale, altrimenti impastate il composto con le mani come se fosse una normale frolla. Una volta ottenuto un impasto abbastanza compatto aggiungete il latte, sino ad ottenere la consistenza di una frolla.
L'impasto tenderà a spaccarsi e "sbriciolarsi", non rimarrà compatto.
Con l'impasto ottenuto create una palla ed avvolgetela nella pellicola trasparente che riporrete in frigo.


Fate riposare per almeno 1 ora

Appena la pasta avrà "riposato", preriscaldate il forno a 200°C.

Cospargete il ripiano nel quale state lavorando di farina bianca, adagiatevi sopra l'impasto: aprite l'impasto lavorandolo con le mani; tenderà a sbriciolarsi. Cercate di creare una "fontana" con la frolla e incorporate l'uovo intero e un terzo della farina bianca.
Impastate bene con le mani, aggiungendo gradualmente la farina bianca, sino ad ottenere un impasto abbastanza compatto e lavorabile. I 100 g della farina bianca sono indicativi, aggiungetene quanta ve ne occorre per ottenere una frolla compatta e lavorabile.
Stendete la pasta con un mattarello e fate in modo che lo spessore sia di almeno 5 mm.
Con l'aiuto di un coppapasta o di formine tagliate i vostri biscotti; infornateli per 15 minuti circa o comunque sinchè i bordi saranno imbruniti.

A presto

0 commenti:

Posta un commento

 
 

Diseñado por: Compartidísimo
Scrapping elementos: Deliciouscraps©