Si è verificato un errore nel gadget

Lettori fissi

Powered by Blogger.

♥ Eccomi qui ♥:

Archivo del Blog

domenica 19 febbraio 2012

Muffin ai mirtilli (ricetta per onnivori e veg) ♥

Buona domenica a tutti!!

Venerdì e sabato sono stati due giorni incredibilmente difficili per me... Venerdì mi sono svegliata nel cuore della notte  con dei dolori lancinanti alle braccia, al torace ed alla bocca dello stomaco: la prima cosa a cui ho pensato è stata che mi stesse venendo un infarto o comunque qualcosa di grave (immaginate quanto era forte 'sto dolore maledetto!).
Mi sono vestita in tutta fretta e mi sono precipitata alla guardia medica e la dottoressa mi ha detto che la causa di quel dolore pare fosse un blocco dell'apparato gastro-intestinale, dovuto certamente all'influenza...
Sabato quindi sono rimasta tutto il giorno sepolta sotto le coperte ed ho dovuto disdire, mio malgrado, l'appuntamento domenicale con i miei amici per andare a vedere la neve caduta durante tutta la scorsa settimana nell'entroterra sardo... CHE NERVI!!
Ieri, inoltre, la mia amica secolare, che era rimpatriata per un nefasto evento, è dovuta ritornare in America; il mio morale era quindi più basso del consueto.

Oggi fortunatamente mi sento molto meglio ed, in virtù di questo, vi presento una nuova ricetta: i muffin ai mirtilli!
Di seguito troverete sia la ricetta "per onnivori" che quella per vegetariani/vegani!

 


Cominciamo subito con gli ingredienti per i muffin degustabili dagli amici onnivori:
  • 2 uova
  • 230 g di zucchero
  • 125 g yogurt bianco magro
  • 125 g yogurt ai mirtilli (io ho usato quello della muller)
  • 420 g di farina (oppure 160 g di fecola di patate e 300 g di farina) + q.b. per gli stampini
  • 170 g di olio di semi
  • marmellata di mirtilli
  • una bustina di lievito per dolci
  • una teglia per muffin di media dimensione oppure stampini monodose (io compro quelli della Cuki, perchè non ne trovo di altre marche... Potete usare anche i pirottini di carta se li avete!)

Ingredienti per gli amici vegetariani e vegani :)
  • In sostituzione delle uova potete usare:
  1. preparato NoEgg (potete visualizzare il prodotto qui )
    usate 3 cucchiai di NoEgg, miscelato con olio di semi di lino e acqua sino ad ottenere un composto gelatinoso e senza grumi.

                             OPPURE
  2. 60 g di tofu schiacchiato

                            OPPURE
  3. 2 cucchiai da minestra colmi di fecola di patate (o di amido di mais o di farina di soia) e 4 cucchiai d'acqua mescolati.
  • 200 g di zucchero di canna
  • 2 vasetti di yogurt di soia ai mirtilli
  • 400 g di fecola di patate + q.b per gli stampini
  • 150 g di olio di semi
  • marmellata di mirtilli (o salsa di mirtilli freschi se preferite)
  • due cucchiaini di bicarbonato di sodio
  • un cucchiaio di aceto di mele
  • una teglia per muffin di media dimensione oppure stampini monodose (io compro quelli della Cuki, perchè non ne trovo di altre marche... Potete usare anche i pirottini di carta se li avete!)

Preparazione (onnivori):

Preriscaldate il forno a 180°C.
Setacciate la farina per due volte assieme al lievito dentro un recipiente.
Dentro un altro recipiente lavorate con le fruste le uova e lo zucchero sino ad ottenere una crema un po' gonfia.
Unite gradualmente gli yogurt, l'olio, il lievito e la farina setacciati in precedenza, senza mai smettere di impastare.
Otterrete un impasto colloso ed elastico.
Imburrate (o oliate) ed infarinate i vostri stampini; metteteci dentro un cucchiaio abbondante di impasto e sopra esso accomodate un cucchiaino di marmellata, ricoprite il tutto con un'altro cucchiaio abbondante d'impasto o quanto basta per arrivare alla metà dello stampo.
Infornate per 15 minuti o sinchè non saranno dorati.


Preparazione (veg):
Preriscaldate il forno a 180°C.
Dentro un recipiente lavorate con le fruste il sostituto delle uova che avete scelto assieme allo zucchero di canna.
Aggiungete gradualmente senza smettere gli yogurt di soia, l'olio e la fecola.
A questo punto, prendete un bicchiere nel quale verserete il cucchiaio di aceto di mele ed il bicarbonato e, quando avrà smesso di "frizzare", aggiungetelo all'impasto, facendo in modo che venga ben incorporato.
Dovreste ottenere un impasto colloso ed abbastanza elastico.
Oliate ed infarinate i vostri stampini; metteteci dentro un cucchiaio abbondante di impasto e sopra esso accomodate un cucchiaino di marmellata, ricoprite il tutto con un'altro cucchiaio abbondante d'impasto o quanto basta per arrivare alla metà dello stampo.
Infornate per 15 minuti o sinchè non saranno dorati.

Un abbraccio e a presto

0 commenti:

Posta un commento

 
 

Diseñado por: Compartidísimo
Scrapping elementos: Deliciouscraps©